Conte, la gaffe su Twitter: sbaglia a scrivere Independence Day

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 luglio 2018 10:52 | Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2018 6:40
Conte, la gaffe su Twitter: sbaglia a scrivere Independence Day

Conte, la gaffe su Twitter: sbaglia a scrivere Independence Day

ROMA – Strafalcione su Twitter del premier Giuseppe Conte che è scivolato sull’ortografia della parola “independence”. Galeotto fu un tweet per ricordare il 4 luglio, festa dell’indipendenza americana. “I più sinceri auguri per la Festa dell’Indipendenza a tutto il popolo americano – cinguettava ieri il profilo del premier – Italia e Usa sono uniti da uno speciale sentimento di amicizia, un fortissimo vincolo di alleanza e un patrimonio di storia, di valori e di cultura. Happy 4th of July”. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]

Nulla di strano nel testo, lo scivolone è arrivato con l’hashtag: #indipendenceday, ha scritto Conte e in tanti sono subito accorsi a segnalare l’errore con la penna rossa. Si scrive “Independence”, gli hanno fatto notare e qualche malizioso sottolinea che in passato anche Renzi è inciampato sullo stesso tranello.

In realtà la gaffe sarebbe da imputare al social media manager, dal momento che prima di entrare a Palazzo Chigi Conte non aveva neppure un profilo Twitter. E’ ragionevole credere che il presidente del Consiglio si sia affidato a un professionista esperto che, ahilui, cinguetta fin troppo rapidamente. Dopo qualche minuto, il tweet è stato rimosso e sostituito con la uno nuovo di zecca contenente l’hashtag corretto.

Nelle chat della comunicazione di Palazzo Chigi il responsabile dell’errore avrebbe già ammesso la sua colpa: sarebbe stato ripreso un hashtag che già circolava in Rete. Un errore di distrazione, insomma. Non