--

Conti pubblici, Epifani: “Mario Monti ha nascosto la polvere sotto il tappeto”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Luglio 2013 9:50 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2013 9:50
Conti pubblici, Epifani: "Mario Monti ha nascosto la polvere sotto il tappeto"

Guglielmo Epifani (Foto Lapresse)

ROMA – Guglielmo Epifani difende il governo di Enrico Letta e attacca quello di Mario Monti: “Ha nascosto la polvere sotto i tappeti”, ha detto il segretario del Partito Democratico alla festa del Pd a Prato.

Sulla linea già di Pier Luigi Bersani, Epifani ha difeso Letta: “Non ha trovato i conti proprio in ordine: c’era polvere sotto i tappeti del governo Monti”, h detto ricordando la frase dell’ex segretario Pd, che in campagna elettorale: “Bersani diceva che c’era polvere sotto i tappeti”.

Epifani ha favuto parole di elogio per Letta: “Un premier di primissimo livello come mi hanno detto i leader europei che ho incontrato in queste settimane. Dà prestigio all’Italia, stimato ed apprezzato all’estero”.

Il segretario del Pd ha difeso le larghe intese: “Non è una strada che proprio mi piaccia, ma l’alternativa era peggiore”. E poi una stoccata alle vicende giudiziarie di Silvio Berlusconi, con il pronunciamento della Corte di Cassazione sul processo Mediaset che incombe: “Le vere mine vengono da lì, dal tenere insieme vicende giudiziarie e di Governo”.