Contratto dopo un giorno di lavoro. Solo alla Consob. Emendamento Sposetti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Ottobre 2013 11:02 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2013 11:03
Contratto dopo un giorno di lavoro. Solo alla Consob. Emendamento Sposetti

Ugo Sposetti (Foto Lapresse)

ROMA – Contratto regolare per anzianità di servizio dopo un giorno di lavoro: succede alla Consob, secondo quanto riporta Valentina Conte su Repubblica. Merito di un emendamento all’articolo 4 del decreto sui precari della Pubblica Amministrazione

L’emendamento in questione, scrive Valentina Conte, è stato proposto dall’ex tesoriere del Pd Ugo Sposetti, seguito da diversi senatori del Pdl. Prevede che alla Consob basti la firma di un contratto o una sola giornata retribuita per essere regolarizzati.

Un emendamento che si traduce nella regolarizzazione di una persona, scrive sempre Conte: Gabriele Aulicino, ufficiale di Marina in aspettativa con un passato al ministero dell’Economica. Aulicino è stato messo a dirigere l’ufficio “Attività parlamentare e di governo” che fa da tramite tra Palazzo Chigi e la Consob.

La regolarizzazione di Aulicino è stata resa possibile proprio dall’emendamento Sposetti, che ha trasformato l’anzianità di servizio richiesta in “effettiva esecuzione”. Solo che nei giorni scorsi il Tar prima e il Consiglio di Stato poi hanno dichiarato nulla proprio la chiamata diretta ad Aulicino. Secondo i due tribunali amministrativi quel contratto è nullo perché, spiega Conte,

“viola due volte il regolamento Consob (lo stesso di Bankitalia): non assumere persone che hanno un altro lavoro e non assegnare incarichi dirigenziali ad esterni senza preliminare “interpello” (la verifica di risorse interne). Tanto più dopo aver cancellato un concorso ad hoc proprio per quel posto. Ora, con l’emendamento la sentenza Tar viene di fatto aggirata”.