Passera: “Riforma del lavoro possibile entro il vertice Ue”

Pubblicato il 18 Giugno 2012 12:39 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2012 12:40

ASSISI (PERUGIA), 18 GIU – All'appuntamento di Bruxelles del vertice Ue per il ministro dello Sviluppo Corrado Passera ''si puo' arrivare – secondo il ministro – con la riforma del lavoro conclusa: e' gia'' stata approvata da un ramo del parlamento quindi ci sono tutti i presupposti'' per approvarla definitivamente.

''Il lavoro si crea con una crescita economica sostenuta e sostenibile'', ha aggiunto al convegno ''Un contributo francescano al superamento dell'attuale crisi economica'' al Sacro convento di Assisi.

''Naturalmente – ha proseguito il ministro – occorre imparare da tutti gli errori che sono stati fatti negli anni passati e sicuramente il francescanesimo ci aiuta a capire tante delle ragioni che hanno portato alla crisi attuale. Pero' poi bisogna impegnarci tutti insieme sul creare lavoro''.

Passera si e' quindi augurato che il prossimo vertice europeo di fine mese sia ''un consiglio dove i paesi come l'Italia che spingeranno l'Europa a muoversi nella direzione della crescita, oltre che naturalmente su quella del rigore, possano fare dei passi avanti''.