Corruzione, Costa: " Il Pdl non presenta emendamenti"

Pubblicato il 3 Maggio 2012 20:43 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2012 20:49

ROMA, 3 MAG – Il Pdl non presentera’ alcun emendamento al ddl anticorruzione ora all’esame della Commissione Affari Costituzionali e Giustizia della Camera. A renderlo noto e’ il capogruppo del partito in Commissione Giustizia, Enrico Costa.

”E’ possibile che vi siano dei deputati che presenteranno proposte di modifica a titolo personale. Ma io, come capogruppo del Pdl in Commissione – assicura Costa – non presentero’ alcun emendamento al ddl anticorruzione”.

”Il testo cosi’ com’e’ stato articolato in alcune sue parti – aggiunge – non ci convince e, per alcuni aspetti, non si distingue tra cio’ che e’ lecito e cio’ che non lo e’, lasciando troppa discrezionalita’ al giudice, ma noi non presenteremo comunque, come Pdl, alcuna proposta di modifica”.    ”Valuteremo collegialmente – conclude Costa – la posizione da assumere in sede di voto”.