Corte Costituzionale: fumata nera numero 18. Pd e Fi votano scheda bianca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 ottobre 2014 15:29 | Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2014 15:30
Corte Costituzionale: fumata nera numero 18. Pd e Fi votano scheda bianca

Corte Costituzionale: fumata nera numero 18. Pd e Fi votano scheda bianca (foto LaPresse)

ROMA- E 18. Arriva l’ennesima fumata nera per l’elezione di due giudici costituzionali da parte del Parlamento in seduta comune. Ancora una volta nessun candidato ha raggiunto il quorum richiesto dei tre quinti dei componenti dell’Assemblea, pari a 570 voti. Servirà una nuova votazione, la diciannovesima.

Questa volta la fumata nera era di fatto scontata, soprattutto dopo la decisione di Pd e Forza Italia di votare scheda bianca. La settimana scorsa non si era raggiunto il quorum per il ticket (sponsorizzato da Pd e Fi) Luciano Violante-Francesco Ignazio Caramazza. All’ennesima bocciatura Caramazza, sostenuto da Forza Italia, ha rinunciato alla candidatura.

Anche il M5s, come in tutte le altre sedute, ha votato scheda bianca. Una decisione, scrive su Twitter il deputato Danilo Toninelli,  “in attesa che “passi il cadavere” di Violante e che il Pd bussi alla nostra porta”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other