Corte dei Conti/ Fini: “Con il federalismo servono controlli più efficaci sulle performance della Pubblica Amministrazione

Pubblicato il 19 maggio 2009 11:30 | Ultimo aggiornamento: 19 maggio 2009 12:05

«Nell’era del federalismo e della riforma del regime della finanza pubblica predisposta in attuazione dell’articolo 119 della Costituzione, dobbiamo rendere ancora più efficace il sistema dei controlli sulle “performance” delle pubbliche amministrazioni , così da assicurare trasparenza e chiarezza alla stessa azione amministrativa, senza avere peraltro il timore di allargare l’area dei controlli alle nuove forme di utilizzo delle risorse pubbliche, quali la gestione di servizi pubblici da parte di società a capitale pubblico o, più in generale, alle attività economiche il cui azionariato è sostanzialmente in mano pubblica». Lo ha detto il presidente della Camera, Gianfranco Fini, nel corso del convegno sul tema “La Corte dei Conti nella Costituzione” presso la sala della Lupa a Montecitorio.