Roma, tassa sui cortei. Polverini: “Quella di Alemanno? Una provocazione per ricordare i disagi che vivono i romani”

Pubblicato il 16 agosto 2010 16:05 | Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2010 18:18

Il presidente della Regione Lazio Renata Polverini

”Quella del sindaco è chiaramente una provocazione per richiamare l’attenzione sui disagi che certamente Roma e i romani vivono in maniera maggiore rispetto ad altre città”. E’ quanto afferma la presidente della Regione Lazio Renata Polverini commentando la proposta di Gianni Alemanno di introdurre un contributo a carico di chi organizza cortei a Roma.

”La Capitale – aggiunge – e’ sede delle principali istituzioni nazionali e diventa inevitabilmente meta di molte manifestazioni. Se da una parte e’ comprensibile il problema posto dal sindaco, dall’altra, tuttavia, non credo si possano penalizzare ulteriormente quanti scendono in piazza per rivendicare un diritto, difendere il proprio lavoro o per chiedere aiuto in situazioni di difficolta”’.