Cottarelli smonta programmi elettorali: “Fornero costa 20 punti Pil. Flat tax non si autofinanzia”

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 gennaio 2018 17:42 | Ultimo aggiornamento: 27 gennaio 2018 17:43
Elezioni, programmi: Cottarelli: "Abolire Fornero costa 20 punti di Pil. Flat tax non si autofinanzia"

Carlo Cottarelli (Ansa)

ROMA – La riforma della Fornero si può anche abolire ma costa “in termini cumulati 20 punti percentuali di Pil” e non risolve gli automatismi sull’età della pensione, che restano comunque agganciati all’aspettativa di vita per effetto di altre riforme precedenti.

L’ex commissario alla spending review smonta i programmi elettorali delle prossime elezioni e spiega che la  flat tax “si può fare se si trovano coperture” che non siano “incerte” come l’ipotesi che la misura si possa autofinanziare. A dirlo è Carlo Cottarelli, presidente dell’Osservatorio sui conti pubblici, in una intervista all’Ansa nella quale fa una prima analisi delle proposte elettorali in vista del voto del 4 marzo, specificando che per una valutazione dettagliata sarà necessario attendere la pubblicazione dei programmi da parte dei partiti.

Sul fronte della flat tax, spiega, “se si guardano le esperienze degli altri paesi, nella maggior parte dei casi non c’è stato un aumento delle entrate” con l’unica “vera eccezione della Bulgaria”. In altri casi c’erano motivazioni specifiche. In Russia, ad esempio, l’intervento è stato in concomitanza al “boom petrolifero e a un inasprimento dei controlli”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other