Crisi, Napolitano: "Crescita e taglio del debito fondamentali"

Pubblicato il 26 ottobre 2011 9:37 | Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2011 9:40

ROMA – Per l'Italia ''è obiettivo fondamentale il recupero di uno stabile percorso di crescita della produzione e dell'occupazione da conseguire congiuntamente a quello non più rinviabile dell'equilibrio strutturale dei conti e della riduzione del debito pubblico''. Lo dice il Capo dello Stato,Giorgio Napolitano nel messaggio all'Acri.