Napolitano: “Serve rigore da istituzioni e imprese”

Pubblicato il 10 Maggio 2010 11:21 | Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2010 11:29

Giorgio Napolitano

“La difficile congiuntura economica richiede un atteggiamento rigoroso e responsabile da parte delle istituzioni e del mondo delle imprese e del lavoro per conseguire obiettivi di sviluppo sostenibile e di coesione sociale in grado di coniugare competitività, efficienza, innovazione con le inderogabili esigenze di salvaguardia e di crescita dell’occupazione”. E’ un passaggio del saluto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ai partecipanti all’Assemblea del patto Capranica.