Regione Lombardia, acquistati e appesi 8 crocifissi al Consiglio: spesi 272€

Pubblicato il 1 ottobre 2012 23:49 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2012 0:10

CrocifissoMILANO – Otto crocifissi sono stati appesi nell’Aula e negli ingressi del Consiglio regionale della Lombardia. L’acquisto e l’affissione è avvenuto sulla base di una legge approvata lo scorso novembre da Pdl e Lega Nord. Il Consiglio regionale, scrive l’Ansa, ha speso al momento 272 euro del budget di 2.500 euro fissato.

I primi crocifissi sono stati esposti nell’Aula in cui si riunisce il Consiglio regionale, nelle 4 sale delle Commissioni, nella sala in cui si riunisce l’Ufficio di presidenza e due, i più immediatamente riconoscibili, agli ingressi principali del palazzo: su via Fabio Filzi, da dove entrano dipendenti e pubblico, e su piazza Duca D’Aosta, ingresso di rappresentanza.