Dagospia: “Monti austero, ma la moglie gira con auto blu e scorta”

Pubblicato il 15 Dicembre 2011 18:55 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2011 18:55

Mario Monti (LaPresse)

ROMA – Mario Monti in treno, Elsa Monti in auto blu. A scriverlo è Dagospia che racconta come la moglie del presidente del Consiglio sia stata avvistata mentre si aggirava per Roma a bordo di una Lancia Thesis blu, con tanto di uomo di scorta.

Inevitabile l’affondo di Dagospia: “Sicuramente dietro ci saranno motivi di sicurezza, ma non è un bel segnale se si pensa che uno dei cavalli di battaglia del governo è proprio la lotta ai costi della politica. E c’è già chi rimpiange Flavia Prodi che andava a fare la spesa a piedi rientrando a palazzo Chigi con le buste della GS in mano”.

L’immagine, poi, stride con quella del presidente del Consiglio. Monti, se può, si sposta in treno e, quando ha dovuto chiedere un aereo per volare a Bruxelles, ne ha chiesto uno piccolo, per contenere gli sprechi.