Ddl Sicurezza/ La Camera vota la fiducia al primo dei maxiemendamenti del Governo

Pubblicato il 13 maggio 2009 13:08 | Ultimo aggiornamento: 13 maggio 2009 13:21

La Camera ha approvato mercoledì  il primo dei tre maxiemendamenti del Governo al ddl sulla sicurezza  su cui era stata posta la fiducia. Le votazioni proseguiranno nel pomeriggio. La votazione finale sul testo è invece in programma giovedì alle 12,30.

Mentre proseguono i lavori in Aula continua la polemica sui respingimenti dei migranti. È intervenuto anche il Presidente della Camera Gianfranco Fini. «Esiste il problema del respingimento dei migranti ed esiste il diritto all’asilo. Solo che va verificato» ha spiegato. Sulla controversia tra l’Onu e il Ministro Maroni, invita a evitare gli eccessi propagandistici. Anche se «non mi pare che l’Onu sia in campagna elettorale…» ha aggiunto con una battuta finale indirizzata alla Lega. Che nel frattempo esulta. Il leader Bossi, liquidando i dubbi dell’Onu e le proteste dell’opposizione, aveva già dichiarato prima della votazione: «Cominciamo a respingere, poi si vede».