Dl sanità, multe fino a mille euro per chi vende sigarette ai minorenni

Pubblicato il 6 settembre 2012 10:18 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2012 10:27

sigaretteROMA – Confermate nel decreto legge Balduzzi sulla sanità le restrizioni sulla vendita di sigarette e tabacco. Le multe per chi vende ai minorenni passano da 250 a 1.000 euro. Il tabaccaio è obbligato a chiedere a chi vuole comprare sigarette e tabacco il documento d’identità, a meno che la maggiore età “sia manifesta”.

La multa passa a 2.000 euro se l’infrazione viene commessa più di una volta. In questo caso al tabaccaio viene anche sospesa la licenza all’esercizio dell’attività.

Entro un anno e mezzo, poi, tutti i distributori automatici di sigarette dovranno avere un sistema automatico di rilevamento dell’età di chi vuole comprare.