Delmastro delle Vedove (Fdi) contro Laura Boldrini: “In moschea col velo e dal Papa in ciabatte”

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Settembre 2019 10:30 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2019 10:30
Laura Boldrini da papa Francesco

Laura Boldrini da papa Francesco (Foto Ansa)

ROMA – Scontro in Aula alla Camera tra il deputato di Fratelli d’Italia Andrea Delmastro delle Vedove e il Pd durante l’esame della ratifica dell’accordo culturale tra Italia e Qatar.

Il deputato di destra ha attaccato l’ex premier Matteo Renzi per aver velato i nudi dei Musei Capitolini durante la visita del presidente iraniano Hassan Rouhani nel 2016 e poi l’ex presidente della Camera, Laura Boldrini, per essersi presentata in udienza da papa Francesco con dei sandali ai piedi. 

“L’allora presidente Boldrini quando andava in moschea indossava il velo mentre quando andava dal Papa stava in ciabatte”, ha detto Delmastro.

Immediata la reazione dei deputati del Pd, in cui Boldrini è recentemente affluita da Leu. “Quando si va oltre il dibattito delle idee, ma si attacca una collega per come si è vestita – ha detto Emanuele Fiano -, si offende la dignità di quella persona e di quest’Aula. Rimaniamo alle idee e non alle ciabatte”.

Gli ha fatto eco il deputato Andrea De Maria, che ha espresso “la solidarietà all’onorevole Boldrini che abbiamo l’onore di avere tra le nostre file del Partito democratico. A chi è intervenuto prima di me voglio dire che nel suo intervento ha voluto condannare una forma di autoritarismo, di intolleranza. Può anche aver avuto ragione, ma nelle sue parole era presente lo stesso autoritarismo e la stessa intolleranza”. (Fonte: Camera dei Deputati)