Di Battista: “Dudù l’ho visto meno volte al guinzaglio rispetto a Salvini”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 aprile 2018 15:26 | Ultimo aggiornamento: 30 aprile 2018 15:26
Alessandro Di Battista: "Dudù l'ho visto meno volte al guinzaglio rispetto a Salvini"

Di Battista: “Dudù l’ho visto meno volte al guinzaglio rispetto a Salvini”

ROMA – Alessandro Di Battista torna a paragonare Matteo Salvini a Dudù, il cagnolino di Silvio Berlusconi e Francesca Pascale: “Ho sbagliato a chiamare Salvini Dudù, a differenza sua Dudù al guinzaglio non l’ho visto quasi mai”. Così su Facebook l’ex deputato del Movimento 5 Stelle. “Ora dimostrasse un coraggio che non ha mai avuto e chiedesse elezioni anticipate”.

“Tutto il Movimento ha il dovere di sostenere Luigi e la scelta di tornare al voto”: lo scrive Di Battista in un post su Fb a sostegno del capo politico M5S Di Maio. “Luigi dal 4 marzo ad oggi ha dimostrato di avere a cuore il Paese – aggiunge -. Le abbiamo tentate tutte ma una massa di cinici più interessanti al consenso ad ogni costo che alla risoluzione dei problemi del Paese si è opposta ad ogni reale tentativo di rivoluzione della legge Fornero, di lotta alla corruzione, di sostegno alle imprese e di contrasto alla povertà dilagante”.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

“Il Movimento vuole cambiare questo Paese. Chiediamo agli italiani la possibilità di farlo. O noi o la Lega – scrive -, il Pd non è più un partito, è il simbolo di una casta di privilegiati terrorizzati dall’abolizione dei vitalizi”.

Di Battista ne ha anche per Matteo Renzi: “Il bulletto dimostra di non aver imparato nulla dalle batoste ricevute e di essere schiavo della sua stessa arroganza”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other