Politica Italia

Di Maio accetta la sfida della Boschi: “Sì confronto, ma coi risparmiatori Etruria”

di-maio-boschi

Luigi Di Maio e Maria Elena Boschi in un vecchio confronto (foto da video YouTube)

ROMA – Luigi Di Maio accetta la sfida di Maria Elena Boschi a un duello in tv: “Non ho alcun problema a partecipare a un confronto con Maria Elena Boschi: dopo il 5 novembre perché adesso sono impegnato in Sicilia a mandare a casa gli impresentabili di Musumeci e di Micari; il confronto sia magari all’americana, in una piazza davanti a Banca Etruria con i risparmiatori, così avrà modo di dire anche a loro la verità”. Così il candidato premier M5s a Catania, a margine di una sua visita nell’istituto di Fisica nucleare.

Il deputato M5s aveva accusato Renzi e Boschi di essere “gli aguzzini dei correntisti italiani: fanno lo show contro Visco per far vedere che tutelano i risparmiatori, ma li hanno massacrati”. La sottosegretaria aveva replicato a muso duro: “Di Maio parla di cose che non conosce o non capisce. Io non avevo e non ho nessuna banca, mio padre è stato mandato a casa come tutti, noi abbiamo salvato i correntisti. Ora basta bugie: sono pronta a un dibattito televisivo con l’onorevole Di Maio sulla questione bancaria”, è la sfida di Boschi (Bruno Vespa immediatamente mette a disposizione il suo studio).

To Top