Di Pietro: “Monti faccia la legge elettorale e poi al voto”

Pubblicato il 11 Novembre 2011 0:32 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2011 0:37

ROMA, 10 NOV – ''Credo che il Governo non eletto dal popolo, ma sostenuto da PD e PdL non puo' che essere un Governo elettorale e di emergenza che deve mettere al primo posto gli interventi strutturali in materia economica per rispondere all'UE, ma nell'arco di tempo che consenta al Parlamento di fare la legge elettorale entro i termini del referendum ovvero la primavera. Poi deve riconsegnare tutto nelle mani dai cittadini''. Cosi' Antonio Di Pietro leader dell'Idv a Piazzapulita su LA7.