Simone Di Stefano (Casapound), gaffe a La7: “Soldi in tasca ai genitori che fanno pomp***”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 febbraio 2018 10:49 | Ultimo aggiornamento: 19 febbraio 2018 10:49
Simone Di Stefano (leader di Casapound), gaffe a La7: "Soldi in tasca ai genitori che fanno pomp***"

Simone Di Stefano (Casapound), gaffe a La7: “Soldi in tasca ai genitori che fanno pomp***”

ROMA – Simone Di Stefano, leader di Casapound, fa una gaffe in diretta su La7: “Dobbiamo mettere i soldi in tasca ai genitori che fanno i pompini”. Poi si è corretto e ha detto che intendeva “bambini”. Ma la gaffe è rimasta immortalata sui social, in particolare su Twitter.

“Il 3%? Vogliamo di più. C’è margine per crescere. Ce ne stiamo accorgendo ogni giorno di più”, ha detto Di Stefano, parlando oggi nella sala consiliare del Comune di Grosseto durante un dibattito per presentare il programma di Governo e i canditati per i collegi di Camera e Senato Gino Tornusciolo, Gian Piero Joime e Eugenio Palazzini.

Parlando poi del presidio antifascista organizzato oggi a Grosseto per la sua partecipazione all’iniziativa in Comune, Di Stefano ha detto “Il presidio? Mi fanno tenerezza. Ormai i programmi della sinistra sono dentro Casapound. Dove erano quando il governo tagliava l’articolo 18? Pensiamo alle cose serie, tipo dare un lavoro stabile ai giovani, una casa e quindi una famiglia. E di conseguenza mandare a quel paese l’Unione Europea”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other