Direzione Pd. Pippo Civati: “No al governissimo. Si manifestino i 101 No-Prodi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Aprile 2013 18:30 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2013 18:33
Direzione Pd. Pippo Civati: "No al governissimo. Si manifestino i 101 No-Prodi"

Pippo Civati, ex “rottamatore”, deputato lombardo del Pd (LaPresse)

ROMA – Pippo Civati resta contrario all’ipotesi del governo di larghe intese con Pdl e Monti. Voleva dirlo davanti alla direzione del Pd, ma c’era un’ora di tempo per tutti gli interventi e non c’è stato spazio per il suo. Quello che avrebbe voluto dire Civati lo ha scritto sul suo blog:

“Mi sono prenotato, ma avevamo solo un’ora di tempo.

Avrei detto due cose: la prima, è che le divisioni di oggi coincidono con le divisioni della settimana scorsa. E che sono scomposte, come le fratture, e non sono sovrapponibili, tra Marini e Prodi.

La seconda, è che continuo a pensare che il governissimo non si deve fare e che il mio consiglio (di minoranza nel partito) è ridurre il danno, con un governo ridotto nel tempo e nello spazio politico, come ha detto Rosy Bindi e come ha ripetuto Laura Puppato, senza spendere le facce nostre con le facce loro.

Quanto all’etica del dibattito, richiamata da Bersani e Franceschini, posso accettare le critiche solo se si manifesteranno i 101. Che secondo me, oltre a essere contro Prodi, erano proprio quelli favorevoli alle larghe intese con il Pdl. Ora che hanno vinto possono anche dirci chi sono, no? Sarebbe il caso. Ma proprio il caso”.