Direzione Pd, su “senzadime.it” la lista dei favorevoli all’intesa con M5s. Poi sparisce

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 maggio 2018 14:49 | Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2018 17:20
Direzione Pd, su "senzadime.it" la lista dei favorevoli all'intesa con M5s. Poi sparisce

Direzione Pd, su “senzadime.it” la lista dei favorevoli all’intesa con M5s. Poi sparisce

ROMA – Alla vigilia della direzione nazionale, annunciata come la resa dei conti finale tra renziani e antirenziani, scoppia la battaglia sul sito internet Senzadime.it, ispirato dai pasdaran dell’ex presidente del Consiglio “per offrire uno strumento di trasparenza sulle scelte del Partito Democratico”. Sul sito è apparso un elenco  di chi del Pd è favorevole o contrario ad un accordo con M5S. Elenco poi sparito.

Per i franceschiniani è una pagina inaccettabile, perché compila “liste di proscrizione” e rischia di spaccare irreversibilmente il partito. Quindi si fa sentire il reggente Maurizio Martina: “Leggo di un sito che classifica i componenti della nostra direzione PD sulle base delle opinioni espresse a proposito del confronto con il Movimento Cinque Stelle. Siamo arrivati a questo? Voglio credere per tutti di no e mi aspetto che venga chiuso. C’è un limite che non andrebbe mai valicato”.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

“Sono contraria a un governo con il M5S. Ma trovo aberrante il sito “senzadime” nel quale si dà il bollino di infamia a compagni di partito che hanno espresso una idea diversa”, dice Lia Quartapelle. E Alessia Morani: “Non credo che queste iniziative facciano bene al Pd. Chi ha fatto questo sito è pregato di rimuovere liste di qualunque tipo. Quelle lasciamole ai grillini”. Pochi minuti dopo le dichiarazioni di Martina, dal sito – ancora attivo – svaniscono i nomi.