Dl emergenze ambientali, Franceschini: “Governo letta chiede la fiducia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Giugno 2013 17:16 | Ultimo aggiornamento: 20 Giugno 2013 17:17
 Dl emergenze ambientali, Franceschini: “Governo letta chiede la fiducia”


Dl emergenze ambientali, Franceschini: “Governo letta chiede la fiducia” (Foto LaPresse)

ROMA – Il governo guidato da Enrico Letta pone la fiducia sul decreto legge Emergenze ambientali. Dario Franceschini, ministro per i Rapporti con il Parlamento, ha posto la fiducia con ”rammarico” dopo che è saltato l’accordo su alcune modifiche concordate al testo. Il decreto legge, secondo il ministro, poteva passare.

Franceschini ha detto: “‘Non avrei voluto questo voto di fiducia: credo che si debba fare tutti uno sforzo per riportare il voto di fiducia vicino il più possibile alla sua natura costituzionale. E non invece, come avvenuto nel tempo, semplicemente a uno strumento per accorciare i tempi di approvazione dei provvedimenti e in particolare dei dl”.

Il ministro ha poi aggiunto: “Serve una modifica regolamentare per avere tempi certi di approvazione dei provvedimenti. Di fronte a questo decreto che si occupa di emergenze ambientali tutte le convenienze devono fermarsi. Lo dico a me e ai parlamentari M5S: ogni tattica deve fermarsi e passare in secondo piano, come sono passate in secondo piano le resistenze del mio governo e mie personali a usare il voto di fiducia”.