Dl omnibus: Napolitano promulga la legge

Pubblicato il 26 Maggio 2011 20:11 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2011 20:22

Giorgio Napolitano (foto Lapresse)

ROMA – Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha promulgato la legge di conversione del dl Omnibus senza riscontrare motivi di incostituzionalità.

Quanto agli effetti che la nuova normativa potrà avere sullo svolgimento del referendum sul nucleare, negli ambienti del Quirinale si fa osservare che la valutazione spetta alla Corte di Cassazione, in base ad una sentenza, la n.68 del 1978 che fissa la procedura.

Spetta all’ufficio centrale elettorale presso la Corte di Cassazione valutare se sia possibile o meno il trasferimento degli effetti delle nuove norme sui quesiti referendari.