Don Farinella a La Zanzara: “Napolitano r…, si è montato la testa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Ottobre 2013 18:51 | Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre 2013 18:55
Don Farinella a La Zanzara: "Napolitano r..., si è montato la testa"

Don Farinella a La Zanzara: “Napolitano r…, si è montato la testa”

MILANO – Don Paolo Farinella (prete della diocesi di Genova e collaboratore di Micromega) attacca il presidente Giorgio Napolitano ai microfoni de La Zanzara su Radio 24: “Napolitano? Rinc…, si è montato la testa… Va messo sotto impeachment, per attentato a indipendenza Parlamento… Napolitano come il Negus d’Etiopia”. Certo il sacerdote genovese non si preoccupa del reato di vilipendio, così come di quello di diffamazione.

Don Farinella, che sta diventando il don Gallo del Movimento 5 Stelle, ne ha anche per Berlusconi: “No servizi sociali, mettiamolo in galera e buttiamo la chiave”:

“Napolitano è come il Negus, l’imperatore d’Etiopia. Un Presidente non può permettersi di attaccare i 5 Stelle, dovrebbe essere al di sopra delle parti. Bisogna metterlo sotto impeachment per attentato all’indipendenza del Parlamento. Napolitano è rinc… e si è montato la testa, non ricorda che nel primo settennato ha firmato tutte le leggi riempicarceri, una critica poteva farla. Come si permette di dire che i grillini se ne fregano degli italiani?”. E Berlusconi?: “Altro che servizi sociali, tanto poi faranno amnistia e indulto. Dovrebbe andare in galera e si dovrebbe buttare la chiave. Intanto dovrebbe restituire tutti i soldi che ha rubato agli italiani”.