Elezioni 2018, Di Maio parla del programma, Lilli Gruber lo riprende: “Ma cosa vuoi fare?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2018 14:48 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2018 14:48
Luigi Di Maio Lilli Gruber

Luigi Di Maio ospite da Lilli Gruber

ROMA – “Se il Movimento 5 Stelle sarà la prima forza politica, formeremo un governo con programma condiviso. Non parlo di Ministeri”. Luigi Di Maio, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7 insiste sul fatto di non voler parlare di poltrone.

La conduttrice lo incalza: “Non è questione di poltrone, e poi scusi sono poltrone solo quelle degli altri? Le vostre cosa sono?”. Il candidato premier del M5s alle Elezioni 2018 del 4 marzo però continua a glissare: “Non faremo alleanze”. E la Gruber: “Chi attuerà il governo condiviso… dovrete trovare un accordo sui nomi, no?”. Ma Di Maio non vuole “litigare” e la Gruber allora gli domanda: “Ma con chi volete litigare se andate da soli?”.