Mario Borghezio (Lega): “I nazisti? Hanno fatto anche cose positive”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 marzo 2018 6:19 | Ultimo aggiornamento: 9 marzo 2018 20:23
Mario Borghezio (foto Ansa)

Mario Borghezio (foto Ansa)

ROMA – “I nazisti? Hanno fatto anche cose positive, per sempio nella ricerca anti cancro”. “Le razze esistono”. “Balotelli vada tremila volte affanculo, è uno stronzo”. “Sono tornato, e adesso sono cazzi loro”. “Condannato per frasi sui rom? Orgoglioso, sono una medaglia”. Appena condannato in appello a Milano per diffamazione per alcune frasi dette contro i rom (nel 2103 definì a La Zanzara il gruppo di rom accolti dalla presidente della Camera Boldrini “facce di culo” e aveva aggiunto di sperare “che non portino via gli arredi della Camera”. Aveva anche detto che “una buona percentuale” dei ladri “sono rom” e che rispetto al lavoro sono “come l’acqua con l’olio”), l’europarlamentare della Lega Mario Borghezio si sfoga:

“Sono tornato anch’io, non come quel grande personaggio di cui parla un film, ma come perseguitato politico giudiziario. Continuo a subire condanne. Ma adesso come dimostrano le elezioni il popolo è con me, quelli che hanno votato la Lega la pensano esattamente come me. Quando la polizia va nei campi nomadi trova quantitativi di oro certamente non provenienti da risparmi. La maggior parte dei rom sono ladri. E il parlamentare deve dire quello che lui ritiene essere la verità, ad alta voce e se necessario anche offendere. Sì, certamente, anche offendere. La stragrande maggioranza del popolo italiano pensa che i rom vanno controllati, che ci vorrebbe un ufficio di polizia davanti ad ogni campo rom, che andrebbero perquisiti di giorno, di sera, di pomeriggio, di mattino, ed anche i giorni festivi”.

Borghezio, esaltato dal successo elettorale, è un fiume in piena: “Sono orgoglioso di quello che ho detto sui clandestini, sui rom. Sono orgoglioso delle condanne per quello che dico, ripetendo quello che mi dicono i miei elettori che grazie a Dio sono milioni. Purtroppo la magistratura non è ancora elettiva ma ci arriveremo”. E su Balotelli che ha attaccato il vostro neo senatore Iwobi che ne pensi?: “Lo mando affanculo. Faccia il calciatore. Ci sono tanti lazzaroni e merdacce che vengono dall’Africa per non fare un cazzo, a differenza di Iwobi. Balotelli l’ho sempre difeso. Ma quando attacca il nostro senatore solo perchè è della Lega gli dico 3000 volte vaffanculo. Perché si è dimostrato uno stronzo. Ma noi siamo orgogliosi, abbiamo dalla nostra milioni di italiani, abbiamo il vento in poppa. Ce l’abbiamo durissimo e se qualcuno ci vuole intimidire ce ne sbattiamo i coglioni”. Ma tempo fa avevi detto che i neri sono meno intelligenti dei bianchi, non vale per Iwobi?: “Sarebbe facile rispondere che è un’eccezione che conferma la regola. Chi ha votato la Lega la pensa esattamente come me”. Quanti soldi hai dato finora alle comunità rom?:

“Ho già pagato quasi 50 mila euro. Sono contento di aver pagato perché non c’è cifra che compensi la goduria di dire chiaro e forte quello che penso. E’ come una medaglia: condannato per aver detto quello che tutti pensano. Condannato, una goduria immensa”. Le razze esistono?: “Adesso la vulgata comune, la radio la televisione, il Presidente della Repubblica, hanno stabilito che le razze non esistono. Ma nella mia biblioteca ho casualmente tantissimi testi. Ma la mia è una umilissima opinione. La verità viene sempre fuori. Il padre eterno ci ha voluti diversi. Siamo utili tutti, come nella fauna e nella flora. Ognuno deve avere il suo ruolo, è chiaro. E soprattutto non deve rompere i coglioni agli altri”. Una volta hai detto che l’Africa non ha mai prodotto grandi geni: “Questo è un dato oggettivo”. Mussolini è stato un grande statista?: “Il tempo è galantuomo. Milioni di elettori spingono in questa direzione, nella direzione di un sano revisionismo storico”. Il nazismo ha fatto cose positive?: “Sì, certo. Per esempio nella ricerca anti cancro delle cose importantissime. Purtroppo non vengono divulgate. E anche nell’ecologia. Sono stati dei precursori in alcuni settori”. E chiude: “Adesso sono cazzi loro. Sono tornato orgogliosamente e molto decisamente. Alle persone che fino ad ora ci hanno criticato, attaccato e denunciato, diciamo di andare a fare in culo”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other