Elezioni 2018, viaggio rimborsato per chi deve andare a votare: come fare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 febbraio 2018 10:21 | Ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2018 10:21
La compagnia low cost Flixbus

La compagnia low cost Flixbus

ROMA – Viaggio rimborsato con un voucher  per tutti i fuori sede che devono tornare a casa per votare alle elezioni politiche del 4 marzo 2018.

L’iniziativa è della compagnia di bus low cost Flixbus, che agli elettori lontani rimborserà il costo del biglietto sulle sue linee con un voucher “di valore pari all’importo del viaggio effettuato per raggiungere il comune di residenza, valido per un mese”. L’obiettivo, spiega la compagnia in una nota, è quello di “limitare l’astensionismo” e “favorire l’impegno civico di chi si recherà ai seggi”. Il biglietto dovrà essere acquistato tramite l’app FlixBus: i passeggeri dovranno inviare a [email protected] una loro foto davanti al seggio elettorale con la tessera elettorale ben visibile in mano.