Elezioni anticipate? Berlusconi non le esclude: “Se non ce la facciamo si vota”

Pubblicato il 21 Gennaio 2011 14:14 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2011 15:23

Silvio Berlusconi “vacilla” e ora non esclude l’ipotesi di elezioni anticipate: durante l’ultimo Consiglio dei ministri, il premier ha detto: “Noi andiamo avanti a governare ma se l’esecutivo non dovesse farcela chiederemo di andare alle quella elezioni anticipate”.

La notizia è stata riportata dall’Ansa che avrebbe raccolto le testimonianze di alcuni presenti. Il premier si sarebbe inoltre raccomandato con i ministri di comunicare bene quello che sino ad ora ha fatto il governo: “In questo momento in cui siamo sotto attacco mediatico è importante spiegare agli italiani cosa stiamo facendo”.