Elezioni Basilicata 24 marzo. Carmen Lasorella ritira la candidatura: “Centrosinistra inagibile”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2019 14:35 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2019 14:35
Elezioni Basilicata 24 marzo. Carmen Lasorella ritira la candidatura: "Centrosinistra inagibile"

Elezioni Basilicata 24 marzo. Carmen Lasorella ritira la candidatura: “Centrosinistra inagibile”

ROMA – Carmen Lasorella – che nella scorsa estate aveva comunicato la sua volontà di candidarsi con il movimento civico “Luci” (Lucani insieme) alla Presidenza della Regione Basilicata – ieri sera, con un video postato su Facebook – ha annunciato la sua rinuncia: “Luci – ha detto – si ferma qui, per manifesta inagibilità del percorso: ha prevalso l’inciucio”.

Nelle scorse settimane, in vista delle Regionali del prossimo 24 marzo, si era parlato di una candidatura della giornalista alla guida di una coalizione di sinistra di cui avrebbe fatto parte anche Articolo 1-Mdp.

“Con me – ha aggiunto – ci sono state persone splendide che hanno condiviso il senso di responsabilità di offrire un’alternativa di fronte alle frantumazioni e alle proposte oscure. Abbiamo condiviso un ragionamento – ha proseguito – su un modello civico sul genere dell’Abruzzo con facce nuove e storie forti: questa era la proposta del rinnovamento concreto ma ha prevalso l’inciucio”.

Lasorella ha infine annunciato che “Luci resta, resta il mio impegno perché sono sempre più convinta che servano ‘luci, che – ha concluso – bisogna accenderle contro il buio”.