Elezioni comunali Pomezia 2018, ballottaggio: come si vota FAC SIMILE SCHEDA ELETTORALE

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 giugno 2018 13:09 | Ultimo aggiornamento: 21 giugno 2018 13:09

ROMA – Domenica 24 giugno, dalle 7 alle 23, si voterà il ballottaggio per l’elezione del sindaco di Pomezia. Il ballottaggio vedrà invece protagonisti il candidato del M5S Adriano Zuccalà e quello del centrodestra, Pietro Matarese.

Come si vota? Nei comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti si sceglie tra i due candidati che hanno ottenuto il maggior numero di voti. L’elettore vota tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato che si intende votare. Valido anche il voto espresso su una lista collegata al candidato sindaco.

Potranno votare solo gli elettori che abbiano maturato il relativo diritto entro l’11 giugno 2017 (giorno del primo turno di votazione); peraltro gli aventi diritto al voto potranno partecipare al turno di ballottaggio anche se non si siano recati a esprimere il voto nella votazione del primo turno. Per poter esercitare il diritto di voto presso l’ufficio elettorale di sezione nelle cui liste risulta iscritto, l’elettore dovrà esibire, oltre a un documento di riconoscimento, la tessera elettorale personale a carattere permanente.

Elezioni comunali Pomezia 2018, ballottaggio: come si vota FAC SIMILE SCHEDA ELETTORALE

Elezioni comunali Pomezia 2018, ballottaggio: come si vota FAC SIMILE SCHEDA ELETTORALE