Elezioni, exit poll: Bersani avanti, Grillo boom 19-21%, flop Monti

Pubblicato il 25 Febbraio 2013 15:02 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2013 15:15
Elezioni, primo exit poll, centrosinistra avanti (foto Ansa)

Elezioni, primo exit poll, centrosinistra avanti (foto Ansa)

ROMA –  Coalizione di Bersani tra il 35 e il 37%, coalizione di Berlusconi tra il 29 e il 31%. Beppe Grillo ottiene tra il 17 e il 19%  mentre la coalizione del premier uscente Mario Monti è tra l’8 e il 10%. Sono i dati del primo exit poll relativo alla Camera dei Deputati diffuso dall’Istituto Piepoli. Non si tratta di spoglio vero e proprio ma solo di interviste realizzate.

IL POPOLO DELLA LIBERTÀ 21,0 23,0
LEGA NORD 4,0 5,0
FRATELLI D’ITALIA – CENTRODESTRA NAZION. 1,0 1,0
LA DESTRA 1,0 2,0
GRANDE SUD 0,5 0,5
ALTRI PARTITI DI CENTRO DESTRA 0,5 0,5
TOTALE CENTRO DESTRA (BERLUSCONI) 29,0 31,0
SCELTA CIVICA CON MONTI PER L’ITALIA 6,0 8,0
UDC 1,0 2,0
FLI 0,5 0,5
TOTALE CENTRO (MONTI) 8,0 10,0
PARTITO DEMOCRATICO 31,0 33,0
SINISTRA, ECOLOGIA E LIBERTA’ 2,0 4,0
ALTRI DI CENTRO SINISTRA 1,0 1,0
CENTRO SINISTRA (BERSANI) 35,0 37,0
RIVOLUZIONE CIVILE (INGROIA) 2,0 3,0
MOVIMENTO 5 STELLE (GRILLO) 19,0 21,0
FARE PER FERMARE IL DECLINO 1,0 1,0
ALTRI PARTITI 1,0 2,0

 

 

Dati dell’Istituto Piepoli, campione 12mila interviste.