Elezioni Lazio, Stefano Parisi forse candidato del centrodestra. L’anti-Pirozzi

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 gennaio 2018 13:54 | Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2018 13:57
Stefano-Parisi-candidato-Lazio

Elezioni Lazio, Stefano Parisi forse candidato del centrodestra. L’anti-Pirozzi

ROMA – A sbrogliare la matassa del candidato governatore del centrodestra nel Lazio, ci ha pensato Ignazio La Russa. Sua infatti sarebbe l’idea di lanciare Stefano Parisi, romano trapiantato a Milano, e leader di Energie per l’Italia alle elezioni regionali del 4 marzo. Un candidato anti-Pirozzi, che potrebbe scansare il sindaco di Amatrice, responsabile dell’impasse.

L’ex aspirante sindaco di Milano, già uscito sconfitto dalla corsa con Beppe Sala a Milano, farebbe un po’ da agnello sacrificale: dovrebbe scontrarsi con un altro grande favorito del Pd, il governatore uscente Nicola Zingaretti. Ma avrebbe quantomeno il pregio di pacificare i già logori rapporti del centrodestra. Parisi in cambio avrebbe per il suo movimento garanzie dal centrodestra sulle politiche.

Parisi accontenta tutti: un nome a metà strada tra politica e società civile, non è entrato in Forza Italia e nemmeno in Noi con L’Italia di Cesa e Fitto. Piace a Matteo Salvini che lo ha già appoggiato a Milano, piace pure alla Meloni che non dovrà così mandare allo sbaraglio il suo numero due Fabio Rampelli, enormemente indietro rispetto ai suoi avversari. E rischia di piacere pure a Berlusconi, ormai rassegnato a mettere da parte Maurizio Gasparri.

Come racconta Amedeo La Mattina sul quotidiano la Stampa:

 l via libera è stato dato ieri sera da Bruxelles proprio da Silvio Berlusconi e Antonio Tajani mentre erano a cena con il vertice del Partito popolare europeo. Ha telefonato la Meloni è ha prospettato al Cavaliere questa ipotesi. Il leader azzurro ha consultato Tajani al suo tavolo e la cosa sembra sia andata in porto. Ieri sera dunque le cose stavano così, stamane a Roma il nome di Parisi veniva confermato. Ma nel centrodestra dalle 100 teste tutto va soppesato fino all’ultimo secondo. Rimane sempre il problema Pirozzi.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other