Elezioni Molise, affluenza ai seggi cala del 6% dal 2006

Pubblicato il 16 ottobre 2011 20:59 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2011 20:59

CAMPOBASSO, 16 OTT – Ancora in calo l'affluenza alle urne in Molise. Anche alla rilevazione delle 19 i numeri sono inferiori rispetto a quelli di cinque anni fa. Nei 136 comuni dove si vota oggi e domani per le regionali si e' recato ai seggi il 29,79% degli aventi diritto. Alla stessa ora, nel 2006, l'affluenza era stata del 35,92%.

In particolare, in provincia di Campobasso alle 19 aveva votato il 29,29% (precedente 35,34%). Il comune con l'affluenza piu' alta e' stato Molise (39,47%), quello con la piu' bassa San Biase (14,41%). In provincia di Isernia alle urne si e' recato il 31,03% (precedente 37,38%). Il comune con l'affluenza piu' alta e' Conca Casale (45,56%), quello con la piu' bassa Castelpizzuto (15%).

Operazioni di voto regolari ovunque. Una curiosita' riguarda Trivento (Campobasso) dove nella notte il manifesto di un candidato e' stato sostituito con quello di una sexy attrice che, nuda, spicca tra le decine di facce dei candidati.

Quattro i candidati alla carica di presidente della Regione, 16 liste, 30 consiglieri da eleggere (17 per la circoscrizione di Campobasso, 7 per quella di Isernia, oltre ai 5 candidati sul listino maggioritario e il presidente), 330 mila elettori.

Paolo Di Laura Frattura e' il candidato del centrosinistra appoggiato da 7 liste: Pd, Alternativa Molise, IdV, Costruire democrazia-Partecipazione democratica, Sel, Federazione della sinistra e Psi. Giovancarmine Mancini e' il candidato presidente de La Destra; il candidato del centrodestra e' Michele Iorio, governatore uscente, appoggiato da 7 liste: Udc, Progetto Molise, PdL, Udeur, Grande Sud, Adc e Molise civile; Antonio Federico quello del Movimento 5 stelle. In Molise, dunque, il Terzo polo non e' presente, ma si e' frammentato tra centrodestra e centrosinistra.

Nella prima coalizione e' presente la lista dell'Udc, mentre in entrambe ci sono esponenti o ex consiglieri regionali di Fli che non ha presentato una propria lista. Si vota in 136 Comuni di cui, 84 in provincia di Campobasso e 52 in quella di Isernia.

Il Comune della provincia di Campobasso con il minor numero di elettori (152) e' Molise, quello in provincia di Isernia (167) e' Castelverrino. Il piu' grande e' Campobasso con 43.962 iscritti. In entrambe le province, le donne (179.344) sono in numero superiore rispetto agli uomini (173.571).