Elezioni, pagelle. Il Pdl ricandida il migliore (Bruno) e il peggiore (Ghedini)

Pubblicato il 3 Febbraio 2013 14:09 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2013 14:09

Elezioni, pagelle. Il Pdl ricandida il migliore (Bruno) e il peggiore (Ghedini)ROMA – Il Pdl ha ricandidato sia il miglior deputato che aveva quanto a produttività (Donato Bruno), sia il peggiore (Niccolò Ghedini). Il Pd ha invece scelto di non fare lo stesso.

Questo è il risultato dell’incrocio dei dati tra la classifica dei parlamentari più produttivi, stilata dall’associazione OpenPolis, e le liste delle candidature.

Per quanto riguarda il Pd, appunto, ha ricandidato sia il primo e sempre presente in Parlamento, Donato Bruno, sia l’ultimo in classifica, Niccolò Ghedini.

Il Pd ha scelto di non ricandidare il peggiore senatore in assoluto, Vladimiro Crisafulli ma solo a seguito delle sue disavventure giudiziarie.

La Stampa ha calcolato che in totale sui 60 migliori sono 24 gli eletti sicuri, 14 quelli in posizione a rischio e 22 quelli non più ricandidati. Diciotto dei 60 peggiori invece sono sicuri di rientrare, trenta sono stati esclusi e dodici sono quelli a rischio ingresso.