Elezioni regionali Sardegna, Olbia Tempio: tutte le liste e i candidati

di Antonio Sansonetti
Pubblicato il 14 febbraio 2014 17:06 | Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2014 18:04
Elezioni regionali Sardegna, Olbia Tempio: tutte le liste e i candidati

Fac simile della scheda elettorale a Olbia Tempio

OLBIA TEMPIO – Elezioni regionali in Sardegna del 16 febbraio 2014. Le liste e i candidati presentati nella circoscrizione di Olbia-Tempio e provincia.

Scarica e stampa –> Come si vota: le istruzioni illustrate
–> Fac simile della scheda elettorale nella circoscrizione elettorale di Olbia-Tempio
–> Manifesto delle liste circoscrizionali e dei candidati alla carica di consigliere regionale

–> Ripartizione dei seggi nelle circoscrizioni elettorali

Quando e dove si vota: i seggi apriranno alle 6:30 del 16 febbraio e, dopo le operazioni preliminari, si potrà votare fino alle 22 nelle 1836 sezioni. Si vota nella sola giornata di domenica e lo scrutinio avrà inizio lunedì mattina alle 7.

Quanti sono gli elettori, chi può votare: in base all’ultimo aggiornamento dei Comuni gli elettori sono 1.479.284 (+236 rispetto precedente rilevamento), di cui 724.795 uomini e 754.489 donne. Chi non ha la tessera o l’ha smarrita può richiederla all’ufficio elettorale del Comune di iscrizione nelle liste elettorali.

Come si vota: 

L’elettore riceverà un’unica scheda di colore verde e avrà diverse possibilità di voto:

– potrà votare solo per un candidato alla carica di presidente della Regione tracciando un segno sul suo nome. In questo caso il voto è valido solo per l’elezione del presidente e non si estende a nessuna lista circoscrizionale;

– potrà votare per una delle liste circoscrizionali tracciando un segno nel relativo rettangolo. In tale caso il voto si intende espresso anche a favore del candidato presidente della Regione collegata alla lista ;

– potrà esprimere una preferenza per un candidato alla carica di consigliere regionale della lista circoscrizionale votata scrivendo il cognome oppure, in caso di omonimia, il nome e il cognome nell’apposito spazio;

– potrà votare per un candidato alla carica di presidente della Regione e per una delle liste circoscrizionali non collegate tracciando un segno sul nome del candidato presidente e un segno nel rettangolo di una di tali liste (cosiddetto “voto disgiunto”). Anche in tal caso potrà esprimere una preferenza per un candidato a consigliere regionale della lista circoscrizionale votata, scrivendo il cognome oppure, in caso di omonimia, il nome e il cognome nell’apposito spazio.

Per chi si vota: In tutta la Sardegna 1.500 candidati per 60 posti da consigliere, a Olbia Tempio 25 liste che sostengono 6 candidati alla presidenza della Regione.

La circoscrizione di Olbia Tempio, con una popolazione di 152.455 residenti (dati del 31.12.2012), esprimerà 5 consiglieri.

I candidati presidente: Francesco Pigliaru, Ugo Cappellacci, Michela Murgia, Mauro Pili, Gigi Sanna, Pierfranco Devias.

Come funziona il sistema elettorale: 

La legge elettorale è stata ancora una volta modificata, con la Legge Regionale Statutaria 12 novembre 2013. È eletto presidente il candidato che ottiene la maggioranza (anche solo relativa) dei voti. Se il candidato eletto ottiene almeno il 25% dei voti, alle liste che lo appoggiano viene garantita la maggioranza dei seggi in consiglio.

Più in dettaglio, la legge prevede un unico turno, con voto di lista, la possibilità di esprimere una preferenza all’interno della lista prescelta, e voto per il candidato presidente, su un’unica scheda. È possibile votare per una lista e per un candidato presidente non collegati fra loro (Art. 9). È eletto presidente il candidato che abbia ottenuto la maggioranza relativa (Art. 1, Comma 4). Alle liste collegate al presidente eletto viene eventualmente assegnato un premio di maggioranza nella seguente misura: il 60% dei seggi nel caso il presidente eletto abbia ottenuto una percentuale di preferenze superiore al 40%; il 55% dei seggi nel caso il presidente eletto abbia ottenuto una percentuale di preferenze compresa fra il 25% e il 40%, mentre nessun premio di maggioranza è assegnato se il presidente è eletto con meno del 25% (Art. 13).

La legge prevede una soglia di sbarramento del 10% per le coalizioni, e del 5% per le liste non coalizzate (Art. 1, Comma 7). Nessuno sbarramento è previsto per le liste all’interno delle coalizioni che abbiano superato il 10%.

Ecco tutti i nomi dei candidati in tutte le liste presentate nella circoscrizione elettorale di Olbia Tempio:

LISTE CHE SOSTENGONO GIGI SANNA PRESIDENTE

Lista n.1 – Movimento Zona Franca
Candidato presidente: Luigi Amedeo Sanna
Candidato – Luogo di nascita – Data di nascita
Diego Salciccia Nuoro 14/03/1986
Franco Mario Giovanni Sanna Ozieri 14/04/1958
Lucia Quercia Fabriano 05/01/1971
Janette Brandanu Nuoro 08/04/1981
Pasqualino Congiu Orgosolo 20/02/1954

LISTE CHE SOSTENGONO UGO CAPPELLACCI PRESIDENTE

Lista n.2 – Fratelli D’Italia
Candidato presidente: Ugo Cappellacci
Gian Lodovico “Giulio” Careddu Olbia 21/04/1979
Giuseppe Paolo “Giuseppe” Asara Ozieri 06/02/1981
Maria Antonietta “Mary” Cossu Olbia 18/11/1973
Marco Balata Tempio Pausania 08/07/1973
Matteo Sanna Olbia 28/12/1975

Lista n.3 – Udc – Unione di Centro
Candidato presidente: Ugo Cappellacci
Paolo Elio Pilu Buddusò 29/02/1960
Salvatore Taras Sassari 03/04/1974
Valentina Meloni Tempio Pausania 16/05/1977
Giovanni Paolo “Gian” Paolo Spano Olbia 10/09/1951
Andrea Mario Biancareddu Sassari 23/01/1966

Lista n.4 – Uds – Sardi Uniti
Candidato presidente: Ugo Cappellacci
Manuele Marotto Tempio Pausania 22/08/1971
Patrizia Anna Rita “Patrizia” Bigi Olbia 30/10/1963
Giovanni Satta Sassari 15/07/1966
Sebastiano “Bastianino” Sannitu Berchidda 07/08/1955
Chiara Assunta Rinaldi La Maddalena 15/08/1971

Lista n.5 – Zona Franca – Maria Rosaria Randaccio
Candidato presidente: Ugo Cappellacci
Aldo Demartis Nuoro 29/03/1968
Angelo Mannu Bitti 22/01/1968
Andreas Coni Marburg 02/09/1965
Giuseppe Armando Mariano Baffigo Arzachena 10/10/1957
Gaetana Frassetto La Maddalena 10/07/1952

Lista n.6 – Riformatori Sardi
Candidato presidente: Ugo Cappellacci
Anna Pirina Olbia 29/09/1985
Roberto Ragnedda Olbia 21/01/1980
Antonio Scampuddu Torino 22/08/1970
Fabio Lai Ozieri 12/06/1983
Andrea Nieddu Ozieri 04/08/1980

Lista n.7 – Partito Sardo D’Azione
Candidato presidente: Ugo Cappellacci
Flavio Cabitza Perdasdefogu 23/08/1963
Giulia Novelli Roma 08/10/1995
Elisa Cosseddu Olbia 03/04/1990
Massimiliano Murrighili Tempio Pausania 19/07/1973
Quirico Sanna Monti 20/06/1967

Lista n.8 – Forza Italia
Candidato presidente: Ugo Cappellacci
Irene Casalloni La Maddalena 17/09/1979
Mario Ignazio “Marzio” Altana Tempio Pausania 03/07/1961
Emanuele Antonio Mutzu Ozieri 23/06/1975
Giuseppe Fasolino Sassari 18/07/1973
Gian Franco Bardanzellu Olbia 10/09/1960

LISTE CHE SOSTENGONO FRANCESCO PIGLIARU

Lista n.9 – Sel – Sinistra Ecologia e Libertà
Candidato presidente Francesco Pigliaru
Nicola Comerci Tempio Pausania 10/01/1976
Carla Pani Iglesias 22/12/1963
Agostino Piga Tempio Pausania 15/08/1976
Michele Esposito Villaricca 27/06/1980
Giovanni Antonio Orunesu Sassari 18/04/1973

Lista n.10 – Pd – Partito Democratico
Candidato presidente Francesco Pigliaru
Andrea Manlio Giovanni Viola Tempio Pausania 25/02/1979
Simonetta Melis Calangianus 28/10/1966
Pier Luigi Caria Alghero 18/09/1968
Angelo Comiti La Maddalena 12/08/1954
Giuseppe Meloni Tempio Pausania 03/05/1979

Lista n.11 – Centro Democratico
Candidato presidente Francesco Pigliaru
Giovanni Agostino “Gianni” Urtis Alghero 26/08/1957
Ciro Pergamo Milano 13/06/1956
Francesca Rosanna Masu Olbia 22/11/1980
Veronica Asara Olbia 26/02/1976

Lista n.12 – RossoMori
Candidato presidente Francesco Pigliaru
Salvatore Mendula Arzachena 04/09/1959
Cristina Dessole Nulvi 04/04/1972
Maria Domenica Sanna Berchidda 23/10/1960
Antonio Mura Santa Teresa Gallura 18/07/1957

Lista n.13 – Irs – Indipendentzia – Repubrica de Sardigna
Lista n.Candidato presidente Francesco Pigliaru
Massimiliano Saba Gonnosfanadiga 10/03/1977
Giampiero Deidda Simaxis 27/10/1957
Salvatore Crobe Oristano 12/09/1959
Maria Lucia Stefania Taras Sassari 20/12/1972

Lista n.14 – La Base
Candidato presidente Francesco Pigliaru

Elisa Tiziana Pes Olbia 12/10/1971
Cerasela Claudia Zaharie Tecuci (Romania) 05/07/1973
Salvatore Sanna Sassari 08/11/1970
Gianpaolo Serra Orune 16/03/1961

Lista n.15 – Unione Popolare Cristiana
Candidato presidente Francesco Pigliaru

Marco Pola Sassari 23/06/1974
Gianfranco Flore Nuoro 21/06/1973
Pietro Francesco Zanchetta La Maddalena 14/01/1951
Benedetto Cristo Olbia 31/07/1959
Pietrina Pileri Ploaghe 18/06/1955

Lista n.16 – Psi – Partito Socialista Italiano
Candidato presidente Francesco Pigliaru

Eralda Sanna Castelsardo 01/10/1950
Sergio Piga Tempio Pausania 11/09/1987
Giuseppina Cuneo La Maddalena 13/05/1975
Peppino Manconi Tempio Pausania 03/12/1943
Francesco Fabrizio “Franco” Deiana Ozieri 16/09/1967

Lista n.17 – Rifondazione – Comunisti Italiani
Candidato presidente Francesco Pigliaru
Agostino Giovanni Peru Sassari 26/04/1992
Pietrina Chessa Sorso 08/06/1954
Valentina Salerno Tempio Pausania 28/05/1991
Alessandro Pala Oristano 09/11/1957
Mario Francesco Satta Tempio Pausania 06/10/1965

Lista n.18 – Idv – Italia dei Valori – Verdi
Candidato presidente Francesco Pigliaru
Pierpaolo Spano Olbia 01/01/1971
Maria Pia Zonca Vigevano 08/05/1967
Manlio Cossu Budoni 17/12/1963
Pasquale Lamanda Tempio Pausania 25/03/1976
Giancarlo Cabrini Sant’Angelo Lodigiano 10/08/1955

Lista n.19 – Pds – Partito dei Sardi
Candidato presidente Francesco Pigliaru
Antonello Loriga Alghero 14/10/1952
Mauro Salvatore Davide Monaco Sassari 21/08/1964
Valentina Bianco Olbia 28/03/1978
Silvia Cristiana Galleri Sassari 21/11/1971
Claudia Satta Ozieri 12/09/1970

LISTE CHE SOSTENGONO PIER FRANCO DEVIAS PRESIDENTE

Lista n.20 – Fronte Indipendentista Unidu
Candidato presidente Pier Franco Devias
Maria Borghesi Sassari 13/03/1990
Manuela Cherchi Siniscola 15/12/1982
Emanuele Caput Tempio Pausania 11/11/1980
Francesca Antonia Teresa Tedesco Sassari 22/06/1951
Luigi Piga Tempio Pausania 01/05/1987

LISTE CHE SOSTENGONO MAURO PILI PRESIDENTE 

Lista n.21 – Mauro Pili Presidente
Bruno Brandano Sassari 23/05/1977
Pia Manunza Sestu 06/07/1958
Giovanni Antonio “Antonio” Appeddu Ozieri 20/01/1956
Daniela Podda Nuoro 01/02/1968

Lista n.22 – Unidos
Candidato presidente: Mauro Pili
Monica Soddu Olbia 10/04/1975
Antonio “Tonino” Pizzadili Pattada 07/01/1952
Santino Abeltino Calangianus 15/05/1953
Angelo Pagano Ottaviano 13/03/1950
Monica Ursula Iunco Milano 29/01/1975

Lista n.23 – Fortza Paris – Azione Popolare Sarda
Candidato presidente: Mauro Pili
Giuseppe Cascioni Sassari 19/10/1971
Loredana Lai Cagliari 11/08/1964
Moreno Contini Crema 10/09/1972
Fabio Trevisan Busto Arsizio 14/12/1968
Giovanna Rosa Aisoni Arzachena 15/12/1955

LISTE CHE SOSTENGONO MICHELA MURGIA PRESIDENTE

Lista n.24 – Gentes
Candidato presidente: Michela Murgia
Giovanna Battistina Masia Ozieri 19/03/1970
Massimo Dessena Vigevano 06/11/1965
Filippo Pace Sassari 18/07/1977
Giovanni Michele Lisai Ozieri 26/02/1981

Lista n.25 – ProgRes – Progetu Repùblica
Candidato presidente: Michela Murgia
Carmelo Mureddu Gavoi 18/07/1981
Giovanni Deligios Tempio Pausania 05/07/1983
Gian Maria Bellu Sassari 02/08/1973
Franca Nieddu Alà dei Sardi 18/12/1969
Antonello Danilo Zappadu Pattada 26/02/1957