Elezioni in Valle d’Aosta, Lega al 17%, Pd e Forza Italia fuori dal Consiglio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 maggio 2018 21:36 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2018 21:36
Elezioni in Valle d'Aosta, Lega al 17%, Pd e Forza Italia fuori dal Consiglio

Elezioni in Valle d’Aosta, Lega al 17%, Pd e Forza Italia fuori dal Consiglio (Foto Ansa)

AOSTA – Ottimo risultato in Valle d’Aosta per la Lega, che con il 17% conquista 7 seggi su 35 e torna in Consiglio regionale dopo 20 anni di assenza. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il Pd, fino ad ora in maggioranza, si ferma al 5,4% e rimane fuori dall’assemblea non avendo raggiunto la soglia di sbarramento. Stessa sorte per il Centro destra (Forza Italia e Fratelli d’Italia).

L’Union Valdotaine rimane la prima forza con il 19%, in forte arretramento dal 2013 quando aveva ottenuto il 33,4%. Il Movimento 5 stelle ottiene 4 seggi con il 10,44%.

Gli spazi occupati da Lega e M5s hanno compresso la presenza delle altre forze autonomiste: Stella Alpina-Pnv 10,6% (4 seggi), Uvp 10,5% (4) e Alpe 9% (3). Sulla ribalta regionale compaiono anche due nuove sigle: Impegno civico 7,5% (3) e Mouv 7,1 (3).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other