Emilio Fede: “Volevo essere sepolto con Berlusconi nel mausoleo: è riscaldato”

Pubblicato il 15 Aprile 2013 17:53 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2013 17:55
Emilio Fede: "Volevo essere sepolto con Berlusconi nel mausoleo: è riscaldato"

Emilio Fede (Foto Lapresse)

ROMA – “Un tempo sognavo di essere sepolto nel mausoleo di Silvio Berlusconi. E’ riscaldato”: il sogno è quello di Emilio Fede. Lo ha confessato lui stesso ad Andrea Scanzi, giornalista del Fatto Quotidiano,  durante il programma “Reputascion” in onda lunedì 15 aprile alle 22:30 su La3 (Sky 143 – DTT 134) e in streaming sul sito ufficiale del canale.

“Berlusconi ha fatto riscaldare il suo mausoleo perché, secondo lui, era troppo freddo. Ma alla fine nessuno è stato lì sepolto”, ha detto l’ex direttore del Tg4.

Fede ha anche ricordato alcune serate ad Arcore: “Nella stanza delbunga bunga’ gli unici due maschietti eravamo io e Berlusconi. Mica ballavamo, guardavamo le partite o il telegiornale”.

Per vedere il video sul sito del Fatto Quotidiano clicca qui.