Enrico Zanetti: “Salvini: tra Berlusconi, Meloni e me chi non votò la legge Fornero?”

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 novembre 2017 15:28 | Ultimo aggiornamento: 30 novembre 2017 15:28
Zanetti-Salvini-fornero

Enrico Zanetti (Foto Ansa)

ROMA – Il segretario di Scelta Civica, Enrico Zanetti, replica a Matteo Salvini, che, in una intervista rilasciata al Mattino, si domandava come sarebbe possibile cancellare la legge Fornero “insieme a Zanetti che la votò”.

“Quiz 1 per l’agitatissimo Matteo Salvini: tra Berlusconi, Giorgia Meloni e Enrico Zanetti solo uno non ha votato la legge Fornero. Chi?‬”, è il tweet di Zanetti, che allude al fatto che, a votare la discussa riforma del lavoro, furono gli attuali alleati del leader della Lega.

Nei giorni scorsi Salvini aveva confermato di voler cancellare la riforma delle pensioni varata dal governo Monti, anche a costo di chiedere il sostegno del Movimento 5 stelle: “L’ho detto e lo confermo: il primo impegno da premier sarà cancellare l’infame legge, e con essa la memoria di governanti indegni. #andiamoagovernare. Ho fretta che gli italiani votino per restituire loro il diritto di andare in pensione, la prima legge che cambieremo sarà la Fornero. E se ci fosse bisogno di un voto per farlo non lo chiedere né a Renzi né ad Alfano né a D’Alema o alla Boldrini. Lo chiederei, sperando che smettano di insultare e anche se fanno disastri ovunque governino, ai Cinque Stelle”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other