Politica Italia

Errani si fa la torre e spende 100 milioni

Le spese dell’Emilia anti-governo Errani si fa la torre. e spende 100 mili ni La Regione affida i lavori alle Coop. Così i costi lievitano ::: DEBORA DIRANI fl Nemmeno per il Buij Khalifa, il grattacielo di Dubai alto 828 metri, c’è voluto così tanto tempo. Eppure a Bologna per tirare su la terza torre, progettata da Kenzo Tange un sacco di anrii.fa, è dal 2000 che si aspetta col naso rivolto al cielo. E sellgrattacielopi alto delmondo è costato un capitalè e allafine apagarlo ci ha pensato ilpresidente degli Emirati, nonché emiro diAbut)habi, asganciare la grana, molta di pi di quanta ne era stata preventivata, per la torre sono stati, come sempre, gli emiliano romagnoli. La storia di questo travaglio che, se Dio vuole sta per vedere finalmente laluce, inizianel2000 quando la Regione, con apposito bando di gara, affida la realizzazione dei lavori alla ditta Baldasslni che straccia tutti con un ribasso del preventivo del26,5%. Fossevero sarebbe la manna dal cielo. Ma al cielo la Baldassirìi non arriva mai: l’impegno è di far svettare la torre in4annieilcantiere apre il 10ottobre del 2000.

I PRIMI PROBLEMI Già a pochi mesi dall’inizio dei lavori iniziano i primi casini (economici e va da sé) e la ditta chiede…

Leggi l’articolo originale

To Top