Esodati, Maroni: "Un governo Fantozzi di dilettanti allo sbaraglio"

Pubblicato il 23 Aprile 2012 23:33 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2012 23:38

LUCCA – ''Non e' un governo di professori, ma di dilettanti allo sbaraglio che fanno danni inenarrabili''. Lo ha detto il triunviro della Lega Nord Roberto Maroni parlando della questione degli esodati durante un comizio a Lucca.

''Non posso pensare – ha spiegato Maroni parlando degli esodati – che un ministro del Lavoro dica soltanto: le aziende devono riassumere. Ma dove siamo? Dove vive questa gente? Siamo fuori?''. Secondo Maroni, visti i provvedimenti presi dal governo, ''era meglio il ragionier Fantozzi, invece di questi professori, almeno lui era simpatico''. Per l'ex ministro degli Interni e' poi una ''vergogna'' il fatto che il governo ricorra spesso al voto di fiducia.