Europee 2019, con chi confina la Germania? Le risposte surreali dei politici “Spagna, Gran Bretagna…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2019 16:24 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2019 16:24
Europee 2019, con chi confina la Germania? Le risposte surreali dei politici

Europee 2019, con chi confina la Germania? Le risposte surreali dei politici

ROMA – Mancano ormai poche ore alle elezioni europee e Un Giorno da Pecora, la trasmissione irriverente in onda su Radio Uno e condotta da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, prova a fare un test di geografia europea ad alcuni candidati in corsa.

Quello che emerge è che tutti sbagliano i confini della Germania (che per dovere di cronaca sono: Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Francia, Svizzera, Austria, Repubblica Ceca, Polonia, Danimarca). 

Gli ospiti in studio si sono infatti lasciati andare a degli strafalcioni tutti mandati rigorosamente in onda. Tra le risposte più surreali su “quali siano i paesi che confinano con la Germania” i politici presenti tirano in ballo la Spagna, l’Ungheria, la Bielorussia e persino la Gran Bretagna.

5 x 1000

A sbagliare i confini sono l’europeista Carlo Calenda del Pd che vuole sfidare Salvini. Calenda tra i paesi che confinano con la Germania arriva a citare l’Ungheria. Non fa meglio Alessandra Moretti sempre del Pd che arriva a citare la Spagna.

Giorgia Meloni invece non si sbilancia e non dice nulla. Antonio Maria Rinaldi della Lega la butta invece sul ridere e cita la Germania Est. Susanna Ceccardi, la giovane sindaca leghista di Cascina in provincia di Pisa parte provando a fare mente locale (“dunque, a nord c’è il mare”) ma alla fine sbaglia anche lei. Infine la Mussolini che si rifugia in un “no comment” probabilmente per paura di sbagliare.

Fonte: Today, Un Giorno da Pecora