Puglia, M5S tiene il primato. Salvini supera il Pd e trionfa dove fa le vacanze

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 maggio 2019 12:31 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2019 12:31
Puglia, M5S tiene il primato. Salvini supera il Pd e trionfa dove fa le vacanze (il ministro a Bari vecchia)

Puglia, M5S tiene il primato. Salvini supera il Pd e trionfa dove fa le vacanze (il ministro a Bari vecchia)

ROMA – Il Movimento Cinque Stelle si conferma primo partito in Puglia alle Europee (26,29%), come alle Politiche, seguito dalla Lega al 25,28% (alle scorse elezioni per Bruxelles aveva raccolto lo 0,6%). Al terzo posto il Pd con il 16,64%, poi Forza Italia all’11,11% e Fdi all’8,89%.

Oltre la soglia dello sbarramento nella regione anche +Europa con 4,98% mentre per la Sinistra solo il 2,18%. Per i dati definitivi mancano solo 3 sezioni su 4.022. I pentastellati hanno il primato in tutte le province pugliesi tranne quelle di Brindisi e Lecce, dove sono superati dalla Lega: il movimento di Di Maio conferma un forte radicamento anche a Taranto (26,88%), dove c’erano state scintille con il territorio e l’area ambientalista per la gestione del dossier Ilva.

In provincia di Lecce, dove i movimento No Tap avevano preso le distanze dal ministro Barbara Lezzi e dal governo sul caso gasdotto Tap, il M5S ha ottenuto il 21,86%. A livello regionale i partiti del centrodestra insieme (Lega-Fi-Fdi) superano il 45%, mentre quelli di centrosinistra (Pd, +Europa, La Sinistra, Verdi) raccolgono più del 25%.

5 x 1000

Trionfo Lega a Lesina e alle Tremiti, dove va in vacanza Salvini. Trionfo della Lega a Lesina e alle Isole Tremiti, località del Foggiano scelte dal leader della Lega Matteo Salvini per le proprie vacanze estive nella residenza dell’imprenditore romagnolo, nonché grande amico, Massimo Casanova, candidato alle Europee.

Altissima la percentuale proprio a Lesina dove la Lega, con il 44,06%, stacca nettamente i Cinque Stelle che si fermano al 15,68%. Netto divario anche nell’arcipelago delle Tremiti dove il Carroccio si attesta al 48,13% con il M5S al 21,25%. Dato importante anche a Foggia, dove però il partito del vicepremier Di Maio vince con il 32,47%. (fonte Ansa)