Europee, Exit poll La7: Pd avanti 4/5 punti su M5s

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2014 22:50 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2014 23:08

++ Europee: affluenza ore 12, si profila oltre il 16% ++ROMA – Secondo gli exit poll che si stanno elaborando su commissione de La7 il divario alle Europee tra Pd e Movimento 5 Stelle sarebbe di 4/5 punti a vantaggio di Matteo Renzi.

Gli exit poll sono solo interviste raccolte all’uscita dei seggi, quindi non voti realmente contati.

Nel dettaglio: Pd 33% M5s 26,5%, Forza Italia 18%, Lega Nord 6%, Tsipras 4,2%, Ncd 4%, Fratelli d’Italia 3,8%.

E’ uno strumento che molte volte ha fornito informazioni  che alla fine si sono mostrati non corrispondenti al vero. Ma stavolta La7 ha scommesso su exit poll calibrati e sostanzialmente veritieri. Di questi exit poll il primo responso è quello relativo a chi arriva primo tra Pd e M5s: i numeri dicono che la sta spuntanto Renzi su Grillo di 4-5 punti.

Secondo gli intention poll realizzati dall’Istituto Piepoli-Coesis Research per l’ANSA invece il Pd è al 29,5-32,5%, M5s al 25-28%, Forza Italia al 18-20%. Ndc-Udc al 5-7%, Lega Nord 4,5-5,5%, L’altra Europa con Tsipras al 3,5-4,5%, Fratelli d’Italia-An al 3-4%, Scelta Europea al 2-3%, altri al 2-3%.