Fabiana Dadone, chi è il nuovo ministro della Pubblica Amministrazione

di alberto francavilla
Pubblicato il 4 Settembre 2019 17:03 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2019 17:03
Fabiana Dadone, chi è il nuovo ministro della Pubblica Amministrazione del governo Conte bis

Fabiana Dadone, chi è il nuovo ministro della Pubblica Amministrazione (fonte Ansa)

ROMA – Fabiana Dadone è il nuovo ministro della Pubblica Amministrazione del governo Conte Bis. Cuneese, classe 1984, è una dei più giovani ministri della squadra del Governo Conte bis. Dadone è la nuova ministra della Funzione Pubblica e prende il posto della leghista Giulia Bongiorno a palazzo Vidoni. 

Laureata in giurisprudenza è molto attiva nel volontariato e come attivista 5 stelle; è suo il ricorso che vede costretta la giunta di Mondovì, cittadina in cui risiede, a sciogliersi per problemi relativi alle quote di genere. Alle elezioni politiche del 2013 viene eletta deputata della XVII legislatura per il Movimento 5 Stelle. Componente della Commissione Affari Costituzionali, fa parte del Comitato permanente per i Pareri, della Giunta per le Elezioni e della Commissione Parlamentare di Inchiesta sul fenomeno delle Mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere.

Vince per la seconda volta le “Parlamentarie” del 5 stelle e alle elezioni politiche del 4 marzo 2018 torna in Parlamento per la seconda volta. Dal 2018 è  il nuovo referente di Rousseau per la funzione Scudo della Rete il cui obiettivo è quello di fornire la difesa legale a iscritti ed eletti del MoVimento 5 Stelle dalle cause intentate contro di loro e la tutela del Movimento e dell’Associazione di Casaleggio.

Il 25 giugno 2019, dopo essere stata scelta dal capo politico Luigi Di Maio del Movimento 5 stelle, viene votata dalla base degli iscritti per divenire Probiviro, il colleggio, di 3 persone, incaricato di esprimere pareri autorevoli e di risolvere divergenze all’interno del Movimento 5 stelle. (Fonte Agi).