“Fuori onda Favia? Era concordato”: Maurizio Ottomano sul blog di Beppe Grillo

Pubblicato il 8 settembre 2012 18:17 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2012 16:35
Giovanni Favia e Beppe Grillo

Giovanni Favia e Beppe Grillo

BOLOGNA – Il fuorionda di Giovanni Favia sulla mancanza di democrazia tra i ‘grillini’? Era tutto concordato. Questa la tesi del giornalista Maurizio Ottomano in un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo. Secondo il giornalista, legato al meetup di Vicenza, alcuni particolari dello scoop “non tornano”.

A partire dal ‘gioco di sponda’ tra il conduttore della trasmissione Corrado Formigli e Luca Telese, il direttore del neonato quotidiano ‘Pubblico’, sul cui sito la notizia del fuorionda sarebbe apparsa qualche minuto prima dell’effettiva messa in onda.

Ottomano avanza così pesanti dubbi sulla veridicità del filmato: ”Favia (che nei giorni scorsi ha perà negato di avere concordato il fuorionda, ndr) è abituatissimo alle interviste” e inoltre il suo curriculum di tecnico audiovisivo lascia molti dubbi sul fatto che possa essere cascato in un tranello così semplice.

Piuttosto, prosegue Ottomano, dietro ci sarebbe la sua ”prossima fine di mandato”, avendo già compiuto due legislature in politica. E una frase dello stesso Grillo, pronunciata alla festa a Cinque Stelle di Brescia, avrebbe preannunciato il tutto: ”Anche noi avremo i nostri Scilipoti”, parole del comico.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other