Federalismo: Calderoli apre alla compartecipazione dell’Iva

Pubblicato il 2 Febbraio 2011 15:41 | Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio 2011 15:41

Roberto Calderoli

ROMA – Ulteriore apertura del ministro della semplificazione Roberto Calderoli alle richieste dell’opposizione sul decreto del federalismo fiscale sul fisco municipale. Secondo quanto riporta l’Ansa citando “fonti parlamentari”,  il ministro nella seduta di mercoledì 2 febbraio della Bicamerale avrebbe aperto all’ipotesi della compartecipazione all’Iva per i Comuni. La misura scatterebbe in una seconda fase mentre per un primo periodo resterebbe la compartecipazione all’Irpef.

Quella della compartecipazione all’Iva era una richiesta avanzata, in particolare, dal senatore di Fli Mario Baldassarri. L’ipotesi era stata, però, vagliata ma inizialmente scartata per la difficoltà di reperire il dato di questa imposta a livello comunale. Ora i lavori della Commissione, dopo una breve pausa, sono ripresi e sono in corso.