Federica Gagliardi e narcos, verifiche anche su viaggio a Panama con Berlusconi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Marzo 2014 19:34 | Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2014 19:44
Federica Gagliardi e narcos, verifiche anche su viaggio a Panama con Berlusconi

Federica Gagliardi (Foto Lapresse)

ROMA – La Guardia di Finanza verifica eventuali contatti tra i narcotrafficanti e Federica Gagliardi durante il viaggio a Panama al seguito dell’allora presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel giugno del 2010. Lo scrive Il Fatto Quotidiano. 

Gli investigatori della Guardia di Finanza di Napoli stanno verificando se anche quella volta la dama bianca”, fermata giovedì 13 marzo a Fiumicino con 24 kg di cocaina nel bagaglio a mano, fosse stata contattata dai narcotrafficanti. 

La Gagliardi, riferisce sempre il Fatto Quotidiano,

“era stata anche in Brasile, dove a San Paolo aveva incontrato Valter Lavitola. Nella città brasiliana l’ex premier aveva partecipato a un seminario del Forum Italia-Brasil, sulle relazioni industriali e commerciali tra i due Paesi”.

Secondo quanto scrive l’agenzia Ansa, la Finanza sta verificando se la Gagliardi

“fosse stata contattata dai broker legati al narcotraffico. Broker che avrebbero rifornito più organizzazioni collegate alla malavita per lo spaccio sia a Napoli che a Roma. L’attenzione del procuratore aggiunto Francesco Greco e del pm Pierpaolo Filippelli è concentrata su eventuali viaggi fatti in Sudamerica compreso quello a Panama quando partecipò all’incontro nello staff dell’allora presidente del Consiglio Berlusconi”.