Federico Moccia si candida sindaco a Rosello (Chieti)

Pubblicato il 6 Aprile 2012 10:05 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2012 10:05

Federico Moccia (Lapresse)

CHIETI – Il regista e scrittore Federico Moccia si butta in politica. Alle amministrative di maggio sarà candidato “al di fuori del partiti”, spiega, alla carica di primo cittadino di Rosello, in provincia di Chieti.

“Una candidatura – ha commentato il presidente della Provincia, Enrico Di Giuseppantonio – che sa di cultura, di notorietà e di apprezzamento, per un personaggio che è anche un assiduo frequentatore di un piccolo centro della provincia di Chieti, Rosello, a cui lo scrittore è molto legato anche dall’unione con la moglie, originaria della cittadina situata nell’entroterra chetino”.

E Alessio Monaco, sindaco uscente, spiega: “In un momento di difficile crisi economica e sociale, una figura di spicco nel mondo della cultura sarà senz’altro un significativo contributo alla crescita di un piccolo comune”. Moccia ha fatto appassionare i giovani alla lettura dei suoi libri, chissà se sarà lo stesso con la politica.