Politica Italia

Fedriga (Lega): “Assurdo che Berlusconi non sappia cosa facciano i suoi gruppi”

fedriga

Fedriga (Lega): “Assurdo che Berlusconi non sappia cosa facciano i suoi gruppi”

ROMA – “E’ assurdo – dice Massimiliano Fedriga, capogruppo alla Camera della Lega – che Berlusconi affermi di non sapere cosa facciano i suoi gruppi. Su materie così delicate è da irresponsabili che i gruppi parlamentari facciano qualcosa a sua insaputa”.

E ancora: “La nostra è la pretesa della tutela delle vittime e definirli capricci è offensivo non verso la Lega, ma verso quelle persone che hanno subito violenze gravissime, verso quei genitori che hanno visto uccisi i propri figli, verso quei figli che non possono più abbracciare il padre o la madre a causa di qualche delinquente. Per questo richiamiamo FI alla responsabilità e alla serietà perché non si può giocare per motivi elettorali sulla vita di chi ha subito e di chi è stato vittima di reati violenti e che chiede giustizia. Non vogliamo credere che FI persegua la stessa politica dell’estrema sinistra che invece ha fatto di tutto per lasciare liberi i delinquenti”.

To Top